Montauro: arrivano le foto-trappole per combattere l’abbandono dei rifiuti nelle strade

Con un accorato post su Facebook Paolo Mattia, assessore del comune di Montaruro, ha informato i cittadini dell'installazione di foto-trappole per l'individuazione, e successiva sanzione, degli incivili che abbandonano i rifiuti nelle strade.

Lo avevamo anticipato – scrive l'assessore Mattias - qualora fossero continuati gli atti #incivili e #criminali di abbandono incontrollato di #rifiuti !

Il personale della ditta incaricata alla gestione dei servizi di raccolta dei rifiuti e di pulizia del verde pubblico sta svolgendo un lavoro eccellente e - insieme a tutta l' #amministrazione - sta cercando di mantenere il territorio del Comune di Montauro pulito e confortevole, predisponendo fin da ora mezzi e uomini per una stagione estiva che metterà tutti sotto pressione.

Purtroppo, però, gli atti di inciviltà e di abbandono dei rifiuti, da parte di pochi, rendono vani, già da oggi, tutti gli sforzi.

Abbiamo constatato che l'ignoranza non conosce sensibilizzazione ma, purtroppo, l'unica soluzione è il pugno duro !!!

Da oggi nel comune di #Montauro sono disseminate ovunque #Fototrappole che provvederanno ad identificare e #MULTARE questi incivili che, probabilmente, tengono le loro case ed i propri giardini ordinati e puliti mentre, all'esterno, pensano bene di condizionare la

Vita delle tante persone perbene che, con piccoli sacrifici quotidiani, conferiscono i rifiuti correttamente.

Fate girare il messaggio: è iniziata la vera lotta per l' #Ambiente

LA #RICREAZIONE È FINITA !!!